venerdì 18 agosto 2017
La mia Ostia
facebook youtube instagram twitter pinterest

È tempo di cicale

È tempo di cicale

Il frinire di questi insetti è la colonna sonora delle nostre estati: scopriamo qualcosa in più della loro biologia



È arrivata l'estate e immancabilmente nelle giornate roventi l'unico suono che ci accompagna è quello dei maschi delle cicale, pronti a frinire sempre più forte per attirare le femmine. Se passate accanto ad una delle tante pinete di Ostia, il rumore è così forte che resterete affascinati dal mondo di questi insetti. Scoprite qualcosa di più ascoltando questo video, i cui canti sono stati registrati nella pineta di via Mar Rosso. Buon ascolto e soprattutto buon relax, perché la mente ascoltando il frinire della cicala porta subito ad una giornata di mare e caldo, senza pensieri.

di Aldo Marinelli del 25 giugno 2017

Natura


E' tempo di gelsi a Ostia

E' tempo di gelsi a Ostia

Sono quasi maturi i gelsi in via dei Velieri a Ostia

di Aldo Marinelli del 28 giugno 2017

 
Lezioni sul mare: come nasce una seppia

Lezioni sul mare: come nasce una seppia

Facciamo scoprire ai bambini le meraviglie della natura a portata di mano

di Aldo Marinelli del 20 giugno 2017

 
Nicole e i suoi amici insetti: la cetonia dorata

Nicole e i suoi amici insetti: la cetonia dorata

Un nuovo episodio dedicato agli insetti, in cui una bimba di sei anni ha il potere di decifrare il linguaggio di questi animali

di Aldo Marinelli del 08 giugno 2017

 
Il parrocchetto monaco nel centro di Ostia

Il parrocchetto monaco nel centro di Ostia

A Ostia centro i parrocchetti monaco hanno iniziato a nidificare

di Aldo Marinelli del 30 aprile 2017

 
Le orchidee selvatiche spontanee di Ostia: la Serapias vomeracea e la Serapias lingua

Le orchidee selvatiche spontanee di Ostia: la Serapias vomeracea e la Serapias lingua

Scopriamo altre due specie di orchidee spontanee della pineta di Castelfusano

di Aldo Marinelli del 29 marzo 2017

 


Curriculum |m@il | © 2013 2017 LaMiaOstia la mia ostia

Registrazione presso il Tribunale di Roma n.143/2016 dell'11 luglio 2016