mercoledì 26 giugno 2019
La mia Ostia
facebook youtube instagram twitter pinterest

L'Albero delle Molte Vite, l'Associazione Oncologica del Litorale

Presentata ufficialmente nell'aula magna del Palafijlkam la nuova associazione oncologica del litorale in presenza del presidente, la dottoressa Noemi Romana Bernardo



Nata il 13 marzo 2019, l'Associazione Oncologica "L'albero delle Molte Vite" oggi è stata presentata ufficialmente alla presenza di tantissime persone, sia pazienti che volontari in maglietta verde con sopra il bellissimo albero come logo.
Chiunque di noi che ha avuto in famiglia un caso di tumore ha avuto a che fare con l'Ospedale Grassi e con l'oncologa Maria Rita Noviello, qui presente per dare il suo supporto all'Associazione.
L'atmosfera di oggi però era di energia pura, al battito di mani seguendo la canzone di Jovanotti "Il più grande spettacolo dopo il big bang". Un'emozione vedere tanto entusiasmo in persone che hanno incontrato questo terribile male nelle loro vite e che rimangono sorridenti alla vita.
L'obiettivo dell'associazione è infatti "dare supporto emotivo a pazienti e familiari attraverso corsi di meditazione, corsi di recitazione e di ballo, partecipazione a spettacoli teatrali e tanto altro per rientrare a pieno titolo nelle dimensione del divertimento e dello svago, apparentemente negata nel tunnel della malattia e delle cure."
Un momento importante che possa essere di aiuto a tutti coloro che devono affrontare una nuova fase della propria vita.

Per informazioni

Link


L''Albero delle Molte Vite, l''Associazione Oncologica del Litorale


L''Albero delle Molte Vite, l''Associazione Oncologica del Litorale

di Aldo Marinelli del 25 maggio 2019

Speciali


Sulla buona strada, triangolare benefico di calcio in ricordo di Elena e Noemi

Sulla buona strada, triangolare benefico di calcio in ricordo di Elena e Noemi

Condotto da Carlo Zampa e Patrick Vom Bruck l'evento di oggi ha dato una scossa, come ha detto la madre di Elena Aubry sul campo di calcio

di Aldo Marinelli del 23 giugno 2019

 
Stefano Fioretti, il Vigile del Fuoco di Ostia che ha salvato i tre bambini di Ischia

Stefano Fioretti, il Vigile del Fuoco di Ostia che ha salvato i tre bambini di Ischia

Stefano, Vigile del Fuoco nella caserma di Ostia, insieme al suo collega Marco De Felici, racconta come ha portato in salvo i tre bambini di Casamicciola, Paqualino, Mattias e Ciro, intrappolati sotto le macerie del terremoto

di Aldo Marinelli del 05 settembre 2017

 
Perchè ad Ostia si vede l'alba sul mare?

Perchè ad Ostia si vede l'alba sul mare?

Analizziamo i movimenti del sole all'alba e al tramonto nel corso di un anno; da novembre a febbraio sia l'alba che il tramonto sono visibili sul mare, come riferimento il nostro pontile

di Aldo Marinelli del 16 settembre 2016

 
Sara Sabbatini, cercherò di riversare il pezzetto di sé che ogni persona mi ha lasciato

Sara Sabbatini, cercherò di riversare il pezzetto di sé che ogni persona mi ha lasciato

Grazie per avermi fatto vedere Ostia così diversa da come la percepivo, ma così stranamente mia

di Aldo Marinelli del 25 giugno 2019

 
Curriculum |m@il | © 2013 2017 LaMiaOstia la mia ostia

Registrazione presso il Tribunale di Roma n.143/2016 dell'11 luglio 2016