lunedì 10 dicembre 2018
La mia Ostia
facebook youtube instagram twitter pinterest

Crescenza Guarnieri in Niente, più niente al mondo

Crescenza Guarnieri in Niente, più niente al mondo

Dal 23 al 26 novembre nella Sala Massimo Troisi a Ostia, uno spettacolo intenso e tragico



Quando assisti ad uno spettacolo come "Niente, più niente al mondo", non puoi che pensare che il potere del teatro è magnifico. L'intensità dell'interpretazione, le varie tonalità della voce, dal sussurrato al rabbioso, il personaggio così ben costruito, la storia riadattata perfettamente dal regista Nicola Pistoia, rendono ogni momento intenso e drammatico.
Si parte da un tragico fatto di cronaca realmente accaduto a Torino nei primi anni del 2000 per ricostruire una società impoverita di valori e di soldi, dove l'unica via di usciita potrebbe essere la speranza nel futuro di una "bimba", futuro televisivo anche se privo di sogni.
Si analizza il momento del raptus omicida di una madre con una lucidità sempre maggiore, partendo dai costi di una spesa fatta al discount e dalla fastidiosa uscita del sabato pomeriggio a guardare vetrine da cui non si potrà mai comprare nulla. La splendida attrice, Crescenza Guarnieri, sola sul palco, piano piano da forma ad una mamma che soffre di una vita che non è quella che ha sognato, dove non vede quel cielo azzurro di una stanza senza pareti.
Perché "per vivere l'essenza della vita, serve poco: serve accorgersi della vita"


di Aldo Marinelli del 23 novembre 2016

Eventi


Il Giovane Ensamble del Lido diretto da Iolanda Zignani alla sua prima esibizione pubblica

Il Giovane Ensamble del Lido diretto da Iolanda Zignani alla sua prima esibizione pubblica

Domani 9 dicembre nel reparto di pediatria dell'Ospedale Giovan Battista Grassi la prima esibizione del nuovo gruppo musicale diretto da Iolanda Zignani

di Aldo Marinelli del 08 dicembre 2018

 
Inizia la seconda edizione de Il più bel condominio addobbato per Natale

Inizia la seconda edizione de Il più bel condominio addobbato per Natale

Dall'8 dicembre al 23 dicembre potrete partecipare per poter vincere il premio del più bel condominio di Ostia decorato per Natale

di Aldo Marinelli del 09 novembre 2018

 
L’importanza di chiamarsi Ernesto

L’importanza di chiamarsi Ernesto

Dal 30 novembre al 9 dicembre un grande spettacolo al teatro Pegaso

di Aldo Marinelli del 01 dicembre 2018

 
Due passi in musica alla Necropoli di Porto

Due passi in musica alla Necropoli di Porto

Secondo appuntamento archeologico-musicale sul territorio, la bellissima Necropoli di Porto

di Aldo Marinelli del 18 novembre 2018

 
Curriculum |m@il | © 2013 2017 LaMiaOstia la mia ostia

Registrazione presso il Tribunale di Roma n.143/2016 dell'11 luglio 2016