martedì 25 settembre 2018
La mia Ostia
facebook youtube instagram twitter pinterest

Crescenza Guarnieri in Niente, più niente al mondo

Crescenza Guarnieri in Niente, più niente al mondo

Dal 23 al 26 novembre nella Sala Massimo Troisi a Ostia, uno spettacolo intenso e tragico



Quando assisti ad uno spettacolo come "Niente, più niente al mondo", non puoi che pensare che il potere del teatro è magnifico. L'intensità dell'interpretazione, le varie tonalità della voce, dal sussurrato al rabbioso, il personaggio così ben costruito, la storia riadattata perfettamente dal regista Nicola Pistoia, rendono ogni momento intenso e drammatico.
Si parte da un tragico fatto di cronaca realmente accaduto a Torino nei primi anni del 2000 per ricostruire una società impoverita di valori e di soldi, dove l'unica via di usciita potrebbe essere la speranza nel futuro di una "bimba", futuro televisivo anche se privo di sogni.
Si analizza il momento del raptus omicida di una madre con una lucidità sempre maggiore, partendo dai costi di una spesa fatta al discount e dalla fastidiosa uscita del sabato pomeriggio a guardare vetrine da cui non si potrà mai comprare nulla. La splendida attrice, Crescenza Guarnieri, sola sul palco, piano piano da forma ad una mamma che soffre di una vita che non è quella che ha sognato, dove non vede quel cielo azzurro di una stanza senza pareti.
Perché "per vivere l'essenza della vita, serve poco: serve accorgersi della vita"


di Aldo Marinelli del 23 novembre 2016

Eventi


Caccia al tesoro ciclosolidale

Caccia al tesoro ciclosolidale

Grande successo di partecipazione per la terza edizione di questa caccia al tesoro tutta in bici il cui ricavato viene devoluto in beneficenza

di Aldo Marinelli del 23 settembre 2018

 
L'uomo che cammina

L'uomo che cammina

Termina all'Idroscalo il progetto artistico di Leonardo Delogu e Valerio Sirna. Un uomo che rivela la città nella sua totalità, senza filtri

di Aldo Marinelli del 16 settembre 2018

 
Premiazione del concorso Un mare di ricordi alla 55 Sagra della Tellina

Premiazione del concorso Un mare di ricordi alla 55 Sagra della Tellina

Si è svolta ieri la premiazione

di Aldo Marinelli del 01 settembre 2018

 
Un verme a difesa delle nostre coste

Un verme a difesa delle nostre coste

Il biologo Andrea Bonifazi è ospite della rubrica “Un mare di natura e di ricordi” durante la 55 Sagra della Tellina al Borghetto dei Pescatori di Ostia

di Aldo Marinelli del 29 agosto 2018

 
Curriculum |m@il | © 2013 2017 LaMiaOstia la mia ostia

Registrazione presso il Tribunale di Roma n.143/2016 dell'11 luglio 2016