venerdì 17 agosto 2018
La mia Ostia
facebook youtube instagram twitter pinterest

Cose turche al Teatro Pegaso di Ostia

Dal 4 al 21 gennaio 2018 una brillante commedia di Samy Fayad diretta da Antonia Di Francesco



È sempre un piacere assistere a commedie dai ritmi veloci e ben scritte, dove l’attore può essere libero di esprimersi totalmente così come fanno i 10 bravissimi protagonisti dello spettacolo Cose turche che andrà in scena per tre settimane al Teatro Pegaso. Tante le battute, le situazioni comiche e i doppi sensi in questo scritto dell’autore di origini libanesi Samy Fayad, nato a Parigi, vissuto per un po’ di anni in Venezuela e poi tutto il resto della sua vita a Napoli, per la prima volta presentato a Ostia. La sala piena ha applaudito e riso durante oltre l'ora e mezza della durata della commedia: un bel successo per la compagnia napoletana spersso presente sul nostro territorio.


Cose turche al Teatro Pegaso di Ostia


Cose turche al Teatro Pegaso di Ostia


Cose turche al Teatro Pegaso di Ostia


Cose turche al Teatro Pegaso di Ostia

di Aldo Marinelli del 05 gennaio 2018

Eventi


Due passi in musica torna al chiaro di luna

Due passi in musica torna al chiaro di luna

Altra emozionante serata all'insegna della musica al chiaro di luna

di Aldo Marinelli del 29 luglio 2018

 
Ostia Antica: Il cibo e il sacro

Ostia Antica: Il cibo e il sacro

L'Associazione culturale Sardinia Romana ha organizzato una rievocazione storica sui riti e sul cibo

di Aldo Marinelli del 15 luglio 2018

 
Summerpride a Ostia: invertiamo la rotta

Summerpride a Ostia: invertiamo la rotta

Una sfilata contro ogni forma di violenza, criminalità e di estremismo

di Aldo Marinelli del 14 luglio 2018

 
I Social Days al Curvone: innamoratevi di un'idea...

I Social Days al Curvone: innamoratevi di un'idea...

Iniziano oggi al Curvone fino a domenica i Social Days, dove partecipano più di 70 associazioni del territorio

di Aldo Marinelli del 11 luglio 2018

 
Curriculum |m@il | © 2013 2017 LaMiaOstia la mia ostia

Registrazione presso il Tribunale di Roma n.143/2016 dell'11 luglio 2016