martedì 19 giugno 2018
La mia Ostia
facebook youtube instagram twitter pinterest

Il gladiolo selvatico

Gladiolus italicus, fiore sempre più raro da trovare nei campi, si riconosce immediatamente per i colori e la sua altezza



Una volta comune in tutta Italia, questa specie si rinviene soprattutto in campi di cereali o in prati erbosi, ormai sempre più spesso contaminati da pesticidi. E’ considerato infatti un’infestante del grano e del foraggio perché le foglie carnose essiccano in tempi molto più lunghi delle altre essenze coltivate e, fermentando successivamente, rischiano di alterare fieno e paglia.
È una pianta bulbosa che può raggiungere altezze fino ad 1 metro, svettando tra meno altre erbe di campo. Ha delle foglie strette e lanceolate e dei fiori riuniti a spiga, di un bel color rosso porpora. I frutti sono delle capsule contenenti semi non alati.


Il gladiolo selvatico


Il gladiolo selvatico


Il gladiolo selvatico

di Aldo Marinelli del 23 maggio 2018

Natura


Il cisto giallo

Il cisto giallo

Scopriamo una pianta poco conosciuta presente nelle nostre macchie e che colora di giallo la stagione estiva

di Aldo Marinelli del 16 giugno 2018

 
Salviamo la lepre di mare

Salviamo la lepre di mare

Inizia la stagione in cui sulla battigia troviamo questi organismi e le loro uova

di Aldo Marinelli del 06 giugno 2018

 
La Sabellaria, un ingegnere naturale sottovalutato

La Sabellaria, un ingegnere naturale sottovalutato

Se ci affacciamo dal pontile possiamo vederla come un grosso scoglio nel mare

di Aldo Marinelli del 31 maggio 2018

 
La Maja crispata

La Maja crispata

Questo tipico granchio, chiamato anche capra di mare, è spesso invisibile agli occhi grazie alle sue capacità mimetiche

di Aldo Marinelli del 22 maggio 2018

 
Curriculum |m@il | © 2013 2017 LaMiaOstia la mia ostia

Registrazione presso il Tribunale di Roma n.143/2016 dell'11 luglio 2016