lunedì 19 febbraio 2018
La mia Ostia
facebook youtube instagram twitter pinterest

Raduno dei referenti delle religioni abramitiche sul Territorio Ostiense

Raduno dei referenti delle religioni abramitiche sul Territorio Ostiense

L'incontro nasce per rilanciare l'ufficio della Pace e gli ‘anticorpi’ sociali a paura, fondamentalismo e xenofobia

Il 30 Gennaio 2018 si è tenuto nella Stanza del Dialogo del Centro Socio Pedagogico La Ciurma, Scuola Caterina Segurana, l’ormai tradizionale appuntamento nel quale i referenti delle religioni "abramitiche" del X Municipio di Roma, Ebrei, Cristiani (Cattolici, Ortodossi, Protestanti) e Mussulmani, si riuniscono in ricordo del giorno in cui, solo qualche anno fa, il Municipio X di Roma, Ostia, istituì l’ufficio della pace e del dialogo, strumento di incontro e dialogo tra i popoli, un segno di grande identità locale e di civiltà, di bellezza nella cittadina che ospita i resti della più antica Sinagoga d’Europa.
Proprio il 30 gennaio del 2015 infatti il Municipio dava un "segno" di grandissima civiltà e identità locale che ancora attende l’attivazione.
“Ostia recupera quel senso e significato che la Storia ha ricamato intorno a questo magnifico territorio – ci spiega un referente della rete Pacis In Terris Stefano Di Tomassi - un ambiente meraviglioso che possiamo vedere tutto intorno a noi, un luogo dove le Culture e le Religioni si sono sempre incontrate e hanno sempre collaborato facendone un terreno incredibilmente fecondo in cui la diversità ha continuamente arricchito Roma e le Civiltà”

Il raduno è consistito nel semplice "mangiare insieme", ciascuno portando un piatto tipico, benedicendo il cibo – ciascuno attraverso la sua Preghiera e nella cornice del Centro Socio Pedagogico La Ciurma la cui associazione ha intrapreso ormai da diversi anni un cammino di sensibilizzazione , di coscienza e consapevolezza verso il concetto di una Ostia Nuova che possa poggiarsi sulle sue "radici spirituali". Questo è il Progetto PACIS "Un Ponte tra i Cuori".

Stefano ci tiene a che questo incontro possa essere un appello alla nuova amministrazione "per implementare le Politiche Socio Pedagogiche rivolte alle famiglie e alle diversissime culture attraverso questo Ufficio strutturando una prassi operativa seria e progettuale per via di una deriva xenofoba sempre in agguato in questi anni di crisi".

La Rete Pacis in Terris è il Movimento Culturale erede ufficiale del Progetto P.A.C.I.S. “Un Ponte tra i Cuori” dall’espressione utilizzata nell’ultimo tema di scuola di Mauro Muzzioli giovanissimo Scout, scomparso prematuramente negli anni ’80, che alludeva all’impegno delle future generazioni, in particolare lo Scoutismo, nel creare tra le culture e le religioni ponti di solidarietà, amicizia, fratellanza e nel ricordo del quale nacquero, più o meno direttamente, i Gruppi Scout presso san Nicola di Bari (Roma 12 FSE), Nostra Signora di Bonaria (Roma 15 FSE), Santuario del Divino Amore (Roma 12 FSE).

Qui l'articolo sulla ex moschea nella Vittorio Emanuele III Link

Qui l'intervista a Stefano Di Tomassi Link

Qui l'intervista a Luigina Fiorini Link

Qui l'intervista a Gheorghe Militaru (referente chiesa ortodossa nel X Municipio) Link


di Aldo Marinelli del 01 febbraio 2018

Speciali


Stefano Fioretti, il Vigile del Fuoco di Ostia che ha salvato i tre bambini di Ischia

Stefano Fioretti, il Vigile del Fuoco di Ostia che ha salvato i tre bambini di Ischia

Stefano, Vigile del Fuoco nella caserma di Ostia, insieme al suo collega Marco De Felici, racconta come ha portato in salvo i tre bambini di Casamicciola, Paqualino, Mattias e Ciro, intrappolati sotto le macerie del terremoto

di Aldo Marinelli del 05 settembre 2017

 
Chi respira Ostia, respira bene...

Chi respira Ostia, respira bene...

... ma dal 17 luglio 8000 ostiensi al giorno non potranno più farlo!!!

di Aldo Marinelli del 25 luglio 2017

 
Perchè ad Ostia si vede l'alba sul mare?

Perchè ad Ostia si vede l'alba sul mare?

Analizziamo i movimenti del sole all'alba e al tramonto nel corso di un anno; da novembre a febbraio sia l'alba che il tramonto sono visibili sul mare, come riferimento il nostro pontile

di Aldo Marinelli del 16 settembre 2016

 
La Venere delle corde torna definitivamente al suo posto

La Venere delle corde torna definitivamente al suo posto

Conclusa l'operazione di ristrutturazione e spostamento della Venere

di Aldo Marinelli del 11 febbraio 2018

 
Curriculum |m@il | © 2013 2017 LaMiaOstia la mia ostia

Registrazione presso il Tribunale di Roma n.143/2016 dell'11 luglio 2016