venerdì 19 luglio 2019
La mia Ostia
facebook youtube instagram twitter pinterest

Nel regno degli argiopi

Tantissimi ragni concentrati in poco spazio: è il loro regno nella Pineta delle Acque Rosse



Un luogo spettacolare a Ostia: densità di argiopi mai vista!
L’argiope fasciata (Argiope bruennichi) è il più grosso ragno che vive in Italia. Si riconosce facilmente, oltre che per la taglia, per la colorazione vistosa a strisce gialle e nere. Le femmine sono molto più grandi (intero corpo 5 cm) mentre i maschi, più piccoli (2 cm) hanno una corporatura esile e una colorazione biancastra.
La tela di questo ragno, grossa con la femmina centrale, presenta un disegno a zig zag più marcato, lo stabilimentum, la cui funzione è ancora ignota. L'ipotesi più accreditata, come dal nome, è che serva per stabilizzare la tela.
Nonostante le apparenze, è un ragno innocuo e il morso crea un arrossamento locale e breve.


Nel regno degli argiopi


Nel regno degli argiopi


Nel regno degli argiopi


Nel regno degli argiopi


Nel regno degli argiopi


Nel regno degli argiopi


Nel regno degli argiopi

di Aldo Marinelli del 20 luglio 2018

Natura


Anche i pesci hanno le loro sanguisughe!

Anche i pesci hanno le loro sanguisughe!

Scopriamo la Pontobdella muricata, un animale molto difficile da vedere, anche perché non così comune

di Aldo Marinelli del 30 giugno 2019

 
Invasione di falene sulla spiaggia di Ostia e non solo

Invasione di falene sulla spiaggia di Ostia e non solo

È il maschio a volare sulle spiagge alla ricerca della femmina

di Aldo Marinelli del 24 giugno 2019

 
La nascita delle seppie

La nascita delle seppie

Dopo ogni mareggiata puntualmente in primavera sull'arenile si rinvengono uova di seppia spiaggiate: scopriamo cosa c'è al loro interno

di Aldo Marinelli del 10 maggio 2019

 
Le galle, quando la pianta reagisce....

Le galle, quando la pianta reagisce....

...alla puntura di un insetto e non solo. Scopriamo cosa sono e come venivano utilizzate

di Aldo Marinelli del 01 dicembre 2018

 
Curriculum |m@il | © 2013 2017 LaMiaOstia la mia ostia

Registrazione presso il Tribunale di Roma n.143/2016 dell'11 luglio 2016